Il manuale di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo

di Dr. Fabrizio Didonna

MBCT for OCD Manual Front Cover Copyright Didonna F

Struttura e scopi del libro

Il libro è diviso in due parti. La prima parte del libro (Capitoli 1-4) è focalizzata su importanti questioni teoriche e concettuali riguardanti il Disturbo Ossessivo Compulsivo e fornisce il quadro teorico, le prove scientifiche e le ipotesi più  aggiornate che supportano il rationale dell’utilizzo di un approccio basato sulla mindfulness per questo tipo di disturbo. Questa sezione spiega anche come e perché è stato sviluppato il modello di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo e come organizzare e attuare questo programma terapeutico. 

Il Capitolo 1 tratta gli aspetti epidemiologici, fenomenologici e clinici del disturbo, i processi cognitivi e le distorsioni che caratterizzano il disturbo ossessivo compulsivo e alcune delle principali teorie eziopatogenetiche che contribuiscono a costruire una formulazione coerente e razionale del disturbo. 

Il Capitolo 2 descrive una concettualizzazione e un approccio basati sulla mindfulness per il trattamento del disturbo ossessivo compulsivo, spiegando perché il Disturbo Ossessivo Compulsivo possa essere considerato un grave stato di mancanza di consapevolezza (mindlessness) e come i meccanismi di cambiamento della pratica di mindfulness possano progressivamente indebolire i meccanismi e biases cognitivi ossessivi. Spiega anche come alcune delle più efficaci tecniche cognitive e comportamentali possano essere integrate con interventi e pratiche basati sulla mindfulness.

Il terzo capitolo presenta il razionale e le caratteristiche principali del programma di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo: i temi, gli argomenti e gli obiettivi di base di ciascuna delle undici sedute sono illustrati così come lo sono la struttura e il formato di ogni sessione. Spiega anche quali professionisti sono qualificati per condurre questo programma terapeutico e fornisce alcune linee guida sullo stile dell’istruttore e la relazione terapeutica nel guidare la Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo. Si discute anche di come il ruolo dei familiari e dei partner può contribuire a garantire il successo del programma.

Nel quarto capitolo viene illustrato come prepararsi a condurre il programma di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo. Sono descritte alcune caratteristiche di base del programma come la creazione del gruppo, la sua dimensione e il materiale per l’istruttore e i partecipanti. Come per i programmi MBSR e Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per la depressione, il primo passo è sottoporre i candidati al programma a un colloquio individuale prima dell’inizio della terapia. Lo scopo del colloquio è di effettuare una valutazione approfondita dei problemi dei partecipanti al fine di valutarne l’idoneità e i possibili criteri di esclusione per il programma di gruppo, nonché di motivarli a impegnarsi e perseverare nel programma se decidono di partecipare. Infine, questo capitolo spiega perché, quando e come implementare la Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo individualmente e pro e contro dell’uso di questo formato.

La seconda parte (capitoli 5-15) presenta in dettaglio le 11 sedute del programma di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo. Ogni capitolo di questa parte comprende: un programma della seduta, una descrizione degli obiettivi e dei contenuti discussi, tutto il materiale utilizzato durante le sedute, le dispense per i partecipanti e le schede con le trascrizioni di tutte le pratiche e gli esercizi del programma per l’istruttore. Uno spazio significativo è dato anche a parti di dialogo tra i partecipanti e l’istruttore, riferiti in particolare alla revisione delle pratiche in seduta e a quella degli esercizi a casa, tratti da sedute reali di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo (i nomi sono stati modificati per motivi di privacy). Questi estratti aiutano il lettore a comprendere meglio i contenuti e le dinamiche che caratterizzano le sedute e il modo in cui l’istruttore deve guidare i momenti importanti di condivisione e revisione delle pratiche.

Sebbene questo libro offra una guida completa al programma di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo, una formazione adeguata e una supervisione continua da parte di terapeuti-istruttori adeguatamente formati e abilitati sono essenziali per implementare il programma nel miglior modo possibile e favorirne l’efficacia. Si raccomanda ai terapeuti-istruttori di frequentare seminari di formazione professionale riconosciuti dal Centro di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo. 

L’Appendice A fornisce alcune informazioni sulle opportunità di formazione e supervisione riconosciuti nella Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo disponibili al momento della pubblicazione.

L’Appendice B include un elenco di file audio che i partecipanti possono utilizzare per la pratica a casa del programma di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo. Possono scaricarli dall’URL / sito Web della Guilford Press.

Adattato con il permesso di Didonna, F. (2019). Mindfulness-Based Cognitive Therapy for Obsessive-Compulsive Disorder. Guilford Press.

Di seguito alcuni commenti al manuale da parte di autori di fama internazionale:

“Questo libro rivoluzionario promette di cambiare il modo in cui comprendiamo e trattiamo il Disturbo Ossessivo Compulsivo. Scritto con un raro equilibrio di chiarezza, dettagli e profondità, offre un programma sfaccettato per il trattamento di quello che è spesso considerato un disturbo intrattabile. La comprensione clinica penetrante del Dr. Didonna, la padronanza della letteratura scientifica e la sua esperienza personale con la mindfulness attraversano ogni pagina. Il libro è ricco di tecniche pratiche e di vivaci illustrazioni di casi. Questo è un “must read” per ogni medico, studente o ricercatore che voglia aiutare chi soffre di Disturbo Ossessivo Compulsivo o per comprendere in modo più ampio come le pratiche di consapevolezza possano aiutare ad alleviare il disagio psicologico.”

Prof. Ronald D. Siegel, PsyD, Università di Harvard — Harvard Medical School / Cambridge Health Alliance

“Il Dr. Didonna non ha solo nuove intuizioni riguardo al  Disturbo Ossessivo Compulsivo stesso, ma nel suo programma di 11 sedute sviluppa il modello di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness in nuove direzioni … Se la scienza e la pratica della Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness devono progredire, hanno bisogno dell’accurata combinazione di saggezza clinica e rigore scientifico che questo libro rappresenta. È il primo manuale per l’applicazione della Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo Compulsivo e fornisce non solo le basi per ulteriori ricerche, ma anche la tabella di marcia essenziale di cui i medici avranno bisogno per comprendere e aiutare molte persone che soffrono in questo modo . È un privilegio leggerlo e un onore raccomandarlo a voi”.

Dalla Prefazione del Prof. Mark Williams, DPhil, Professore Emerito di Psicologia Clinica, Università di Oxford, Regno Unito

“Davvero un contributo eccezionale. iI Dr. Didonna, leader mondiale nella pratica clinica basata sulla mindfulness, si avvale di molti anni di esperienza per presentare il suo approccio combinato tra la CBT e la mindfulness. Questo libro offre una comprensione compassionevole della sofferenza delle persone affette da Disturbo Ossessivo Compulsivo e dei suoi effetti distruttivi sugli individui e le loro famiglie. Include piani di trattamento straordinariamente dettagliati e ben elaborati. Quello che viene presentato è un programma seduta per seduta che consente al terapeuta di strutturare delicatamente e abilmente gli interventi. Il materiale relativo ai casi clinici è illuminante e include diversi dialoghi clienteterapeuta. Questo è un libro sul quale ritornerò più volte. È un regalo per ogni clinico che lavora con questi stati mentali dolorosi e spaventosi e sicuramente è destinato a diventare un classico.”

Prof. Paul Gilbert, PhD, Fondatore della Compassion Focused Therapy (CFT), Università di Derby, Regno Unito

“Questo libro combina una rigorosa scienza psicologica, una profonda saggezza clinica e una profonda comprensione del modello di Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness allo scopo di fornire una nuova prospettiva creativa sul Disturbo Ossessivo Compulsivo. Sarà di grande beneficio sia per coloro che soffrono di questo disturbo sia per coloro che lavorano con loro per alleviare le loro sofferenze.“

Prof. Ruth A. Baer, PhD, Dipartimento di Psicologia, Università del Kentucky e Università di Oxford

Libri redatti da Dr. Didonna